Our services in the selected country:
  • No services available for your region.
Select Country:
Remember my selection
Il browser è obsoleto. Presenta problemi di sicurezza noti e può non visualizzare tutte le funzionalità di questo e altri siti Web
MARKET KNOW-HOW

MARKET KNOW-HOW

Pro-crescita, pro-azioni, pro-realtà
00:00 / 10:35
Pro-crescita, pro-azioni, pro-realtà

Pro-crescita, pro-azioni, pro-realtà


Crediamo che l’espansione dell’economia globale proseguirà anche nel 2018; rimaniamo quindi ottimisti riguardo alle prospettive future degli attivi maggiormente esposti al rischio. La nostra view può essere descritta, in sostanza, come “procrescita” e “pro-azioni”. Allo stesso tempo, riteniamo che un approccio di investimento dinamico associato ad un’attenta gestione del rischio risulti più importante che mai. La nostra prospettiva è anche “pro-realtà”, in un contesto di volatilità eccezionalmente bassa che cela una serie sempre più ampia di potenziali vulnerabilità. Rimaniamo prudenti nei confronti delle strategie centrate unicamente sull’esposizione passiva, sia a
livello globale che per l’insieme delle classi di attivo.

Le nostre view principali:

  • Pro-crescita: l’espansione si è diffusa e rafforzata in un numero crescente di economie in tutto il mondo. Dall’edilizia residenziale ai consumi, dal manifatturiero ai servizi, il momentum economico appare più generalizzato. Quasi tutte le economie mondiali—il 99% su base ponderata per il PIL— hanno beneficiato di una crescita positiva, che nel 56% dei casi ha registrato un’accelerazione negli ultimi dodici mesi.
  • Pro-azioni: il contesto operativo favorevole ha condotto ad una crescita particolarmente solida degli utili nei mercati azionari globali. Una crescita economica superiore al tasso tendenziale e gli stimoli fiscali potrebbero riflettersi in un aumento degli utili attorno al 15%, che a sua volta potrebbe consentire al mercato di guadagnare terreno anche in assenza di un’ulteriore espansione dei multipli.
  • Pro-realtà: l’accelerazione dei dati macroeconomici ha molto probabilmente raggiunto il proprio picco. Le condizioni tipiche delle fasi finali del ciclo, come la contrazione degli spread di credito, le valutazioni ai massimi livelli, e la normalizzazione delle politiche monetarie, si rifletteranno molto probabilmente in risultati più idiosincratici nel breve periodo ed in performance più moderate nel lungo termine.

Rimani informato e anticipa i mercati


SCARICA IL MARKET KNOW-HOW

Scarica il PDF da usare con i tuoi clienti

ABBONATI AL MARKET KNOW-HOW

Ricevi l’ultimo Market Know-How direttamente via e-mail non appena viene pubblicato

Gestisci le sottoscrizioni

Market Know-How precedenti


Strategia di mercato relativa



CONTATTACI

Per ulteriori informazioni
GSAM Italy
+39 02 8022 1000